Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2014

Per conoscere, per conoscersi!

L'ora di Religione a scuola è:

1) un momento di confronto;
2) uno sguardo oggettivo sul mondo e su se stessi;
3) una riscoperta del patrimonio artistico e letterario del nostro paese;
4) una occasione di dialogo tra culture e religioni;
5) la possibilità, per ogni studente, di scoprire che il tesoro più grande è racchiuso nella propria umanità;
6) formare l'uomo e la donna di domani liberi da ogni condizionamento;
7) far comprendere ad ogni studente l'importanza della convivenza civile;
8) mostrare i benefici che si hanno nel donarsi agli altri gratuitamente, fornendo in questo modo la società di persone capaci di cooperare per il bene comune;
9) aver cura della salvaguardia del creato comprendendo che l'azione di ognuno, positiva o negativa, è fondamentale per la vita del nostro pianeta;
10) comprendere i valori della legalità e del rispetto delle regole attraverso l'esempio di grandi testimoni (Falcone, Borsellino, don Peppe Diana, don Pino Puglisi).


Fare Religione a scuola…

Cosa diventano i beni confiscati alle mafie?

Dal 6 al 9 novembre a Milano, per la 3a edizione del Festival dei beni confiscati alle mafie, alcuni di questi immobili apriranno le porte alla cittadinanza. Sarà possibile visitarli, partecipare alle letture e agli eventi culturali, scoprire come si sta lavorando per restituirli alla cittadinanza attraverso progetti socialmente utili. E’ un appuntamento importante che permette di mostrare la ricchezza dei percorsi che oggi animano i beni. Ma soprattutto è un’opportunità  per ragionare,  per crescere nelle nostre convinzioni e per continuare nella conoscenza, nella responsabilità, nell’impegno di quel cammino intrapreso chiamato……..  il viaggio nella Legalità! “FREQUENZEAIMPULSI” di coop Arché  in via Jean Jaures 7/9  sarà la nostra meta, sabato 9 novembre. Un delegazione di alunni delle classi 2A/2B/2C/3A/3B della scuola secondaria di I grado,  alcuni genitori e le professoresse Ercoli Luciana e Rosa Esposito saranno accompagnati nel percorso da Leonardo Larocca e Rossella Migliacci,…