Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

Domande a olio su tela

A distanza di più di un secolo ammirare Il Quarto Stato è sempre necessario. Per non dimenticare che il diritto al lavoro è stata una conquista faticosa e non scontata, che ci fu un tempo in cui la società era divisa in classi sociali e non tutti avevano le stesse opportunità.

Giuseppe Pellizza da Volpedo (l’autore) da dell’opera una descrizione sintetica: “Il Quarto Stato è un quadro sociale rappresentante il fatto più saliente dell’epoca nostra, l’avanzarsi fatale dei lavoratori”.
Quest’opera, quindi, con tutta la sua potenza espressiva ci ricorda che c’è stato un tempo, non troppo lontano, in cui gli artisti descrivevano la vita degli uomini e delle donne perché non si cancellasse la memoria delle loro idee e dei loro ideali.
Il Quarto Stato ci interpella anche oggi: siete ancora disposti a lottare per i vostri ideali? Avete ancora sogni da difendere? Dove volete andare? Cosa siete disposti a fare per cambiare le cose? A ciascuno le proprie risposte! Prof. RH Plus

Risposte sintetiche a domande spontanee

Molti leggendo il mio blog si domandano: Chi scrive su Religion Hour? Chi è questo Prof. RH Plus? Perché lo fa?  Rispondo, ma sintetizzo per comodità. 😎
🧔🏻 Prof. RH Plus alias Angelo Bertolone.
☀️ Siciliano. 31 anni fra meno di un mese.
👨🏻‍🏫 Insegnante (per passione) che cerca di fare bene il proprio lavoro.
🌍 Innamorato della vita e della bellezza che salva il mondo.
📚 Eterno studente che sa di non sapere niente.
👣 Pellegrino sulla terra degli uomini.
💫🚶🏽‍♂️Sognatore con i piedi per terra e con lo sguardo sempre rivolto al cielo.
Prof. RH Plus sono io. Niente di più, niente di meno. 😉
Passo e chiudo!✨
Prof. RH Plus

Uomini, stelle e sogni

Le stelle hanno sempre guidato l’uomo nel suo viaggio sulla terra. Quante notti d’estate abbiamo passato con gli occhi rivolti al cielo ad ammirare il firmamento. Quante stelle cadenti abbiamo atteso sperando che si realizzasse il nostro desiderio. Come ci svela Ovidio nelle sue Metamorfosi quei diamanti incastonati nel firmamento, qualcosa di mitico ce l’hanno davvero. Qualcosa che mette timore, ci attrae e affascina allo stesso tempo.


Anche gli uomini biblici hanno riflettuto su questa connessione con «il cielo stellato». Una lunga e appassionata riflessione che ha portato a pagine di straordinaria bellezza. Ecco alcuni esempi:

In un momento di buio interiore Dio chiede ad Abramo di contare le stelle per fagli comprendere quanto grande e pieno di luce sarà il futuro della sua discendenza. Davide, nel Salmo 8, esalta la celeste onnipotenza del Signore che è l’unico a poter contare il numero delle stelle e chiamare ciascuna per nome (Salmo 147,4) perché è lui che le ha fatte e le ha post…

Aver cura di splendere

Domanda: «Prof. ma dove lo trovi tutto questo ottimismo?»
Risposta: Nello stesso ottimismo di Dante. Quello che, alla fine dell’inferno, gli fa scrivere: «E quindi uscimmo a riveder le stelle».
Il mio ottimismo nasce dalla consapevolezza che nonostante tutti i nostri piccoli inferni quotidiani possiamo e dobbiamo uscire a rivedere le stelle.
Nelle notti più oscure dell’anima bisogna ambire alla luce, anche alla più debole. Quella capace di squarciare le tenebre in cui ci inabissiamo.
Se ricordassimo anche solo una volta al giorno che la felicità è nascosta dentro di noi, anziché cercarla altrove, guarderemmo alla nostra vita con più ottimismo.
«Aver cura di splendere» vuol dire anche questo.

Dove si incontrano le idee

Quando diversi anni fai pensai di creare un blog per essere più vicino ai miei studenti, non mi sarei mai aspettato di raggiungere un risultato simile. Religion Hour è diventata una vera e propria Comunità dove le idee si incontrano.

In 7 anni l’idea Religion Hour é cresciuta, si é sviluppata ed é stata aperta anche ai social network più utilizzati della galassia internet.
Abbiamo iniziato aprendo un canale You tube, poi la pagina Twitter ed infine siamo sbarcati su Facebook ed Instagram. In questo modo si è allargato anche il bacino di utenza e di conseguenza abbiamo raggiunto tantissime persone in Italia e nel mondo.

Le nostre lezioni negli anni si sono aperte ("Open lesson") a chiunque avesse voglia di vivere le nostre poche, ma preziose, ore fatte di grandi temi (diritti umani, ecologia, cristianesimo e religioni del mondo, ecc..), bellissimi progetti (Clownterapia, Emergency, Legalità, ecc..) e miriadi di emozioni.

In questi anni ho scritto tanti post su questa pagina, cond…