lunedì 6 marzo 2017

Laudato sii: immortalare la bellezza

"La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna."

(Oscar Wilde)


Lo scorso anno, sull'onda dello studio del Cantico delle Creature di San Francesco d'Assisi, avevo lanciato una sfida ai miei ragazzi. Per il lancio dell'attività creai un hashtag: #immortalarelabellezza

La consegna era libera. Paesaggi o volti poco importava. L'importante era immortale la bellezza nell'istante in cui si era manifestata. Nel preciso momento in cui i loro occhi l'avevano colta. Il momento in cui il cuore cominciava a battere forte. L'emozione di un momento fermato per sempre.

Tutti hanno portato foto e video straordinari. Mi hanno ispirato ed emozionato.



Da quelle lezioni nacque la mia passione per la fotografia. Quella passione che ti fa ricercare la bellezza in ogni attimo, in ogni luogo, in ogni volto.

Anche i grandi possono imparare dai più piccoli, l'importante è volerlo fare. Volersi mettere in gioco!

Prof. RH Plus

Nessun commento:

Posta un commento